Cartoline per Terezin

27 gennaio 2017 - Cartoline per Terezin dalla classe 2a E

In occasione della giornata della memoria la nostra professoressa ci ha proposto la visione di alcune video animazioni che, con delicatezza e usando un linguaggio simbolico, ci hanno aperto un capitolo della nostra storia scritto con il sangue di tante persone innocenti. Tra queste c’erano tanti bambini e ragazzi che come noi stavano coltivando sogni da raccogliere in un futuro che per loro non è mai arrivato. Abbiamo ascoltato dalla voce della professoressa le testimonianze di bambini che hanno vissuto gli ultimi anni della loro vita nel campo di concentramento di Terezin. Paura, tristezza, sofferenza, ingiustizia sono state alcune delle emozioni che si sono sprigionate, come fiumi in piena, dai nostri cuori. La professoressa ha chiesto ad ognuno di noi di illustrare e di scrivere una cartolina con frasi di incoraggiamento, di pace, di fratellanza per ogni bambino di Terezin. Abbiamo immaginato di affidare ad una macchina del tempo le nostre cartoline con i nostri pensieri e questo è quanto abbiamo realizzato.

Cartoline per Terezin from Scuola L. Negrelli- Rovereto TN on Vimeo

La compagnia degli acchiappafiabe

Siamo Caterina, Daniel, Marwa, Tommaso e Vanessa, cinque alunni della classe 2a C della scuola media "Negrelli" che per due lunedì ci siamo trasformati nella Compagnia degli acchiappafiabe.

Grazie all’idea della nostra professoressa abbiamo imparato a leggere in maniera espressiva (o almeno così crediamo) una breve fiaba che arriva dalla lontana Cina, "Il cavallino e il fiume". La professoressa ha realizzato una breve video animazione della fiaba stessa, mentre noi abbiamo preparato un Bingo con gli animali della fattoria e altri giochi di enigmistica facile legati ai protagonisti della fiaba. Abbiamo proposto il nostro lavoro a due classi seconde della scuola primaria “Gandhi”. I bambini ci hanno accolto con entusiasmo e hanno partecipato ai nostri giochi con interesse. L’esperienza, nuova per tutti noi, è stata così coinvolgente che speriamo di poter proporre quanto prima una nuova fiaba ai bambini della scuola primaria.

First Lego League 2017

RAIN2

Lo scorso fine settimana l’americana Kohler Engines ha ospitato nel proprio stabilimento di Reggio Emilia le selezioni regionali della competizione mondiale FIRST® LEGO® League per la zona del nord-est italiano.

Il progetto FIRST® LEGO® League nasce dalla collaborazione tra First e il gruppo Lego. È un vero e proprio campionato a squadre tra giovani ragazzi e ragazze di età compresa tra i dieci e i sedici anni che progettano, costruiscono e programmano robot autonomi. Attualmente sono coinvolte 70 nazioni distribuite su cinque continenti. Le qualificazioni partono dalla fase regionale per proseguire in quella nazionale che fornisce l’accesso alle manifestazioni internazionali continentali e mondiali. La Fondazione Museo Civico di Rovereto è stata designata dal 2012 responsabile per le competizioni a livello italiano.

Together is possible

Una giornata alle Viote del Bondone della classe 2a E

Vi raccontiamo la nostra storia sul Bondone, la gita più bella che abbiamo mai fatto come classe. Ce la siamo proprio guadagnata: è il premio vinto partecipando al concorso “100 ragazzi al rifugio” indetto dall’Accademia della montagna. Insieme a noi e alle nostre insegnanti (M. Frisinghelli, V. Mucci e M. L. Piceno) c’era Lorenzo Inzigneri, esperta guida alpina che ci ha condotto attraverso una meravigliosa avventura alla scoperta di noi stessi e della natura. Ci siamo cimentati, dapprima, nella costruzione di un ponte tibetano ed abbiamo capito che unendo le forze niente è impossibile. Abbiamo, poi, confidato ad un compagno, nel gioco dello “svelarsi”, le nostre paure e i nostri punti di forza ed abbiamo capito che le paure sono parte di ognuno di noi e che è più facile affrontarle se ci affidiamo agli altri e se facciamo leva sulle nostre forze interiori. Infine abbiamo imparato ad ascoltare il “silenzio” ed abbiamo capito che proprio il silenzio ci apre all’ascolto della natura, della voce del cuore e dei sentimenti, scoprendo un senso di libertà e di serenità mai provati.

Together is possible from Scuola L. Negrelli- Rovereto TN on Vimeo.