dir inf 01

Come in tutte le scuole, anche a Noriglio lo scorso 20 novembre si è ricordata la Giornata internazionale per i Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. In ogni classe, in modo diverso a seconda delle capacità dei bambini, si sono tenute discussioni sul tema, con letture, ascolti, commenti e raccolte di immagini. Sono stati messi in evidenza soprattutto il diritto all'uguaglianza, all'amore, alla protezione, all'istruzione, alle attività ricreative e al divertimento, all'alimentazione sana, alle cure mediche, alla difesa dal bullismo. La classe quarta ha realizzato un cartellone con i propri spontanei pensieri e l'ha condiviso con gli altri bambini della scuola esponendolo in corridoio. Il poster dell'Albero dei Diritti creato dall'Unicef è stato un ulteriore spunto di confronto, e ad esso saranno collegati alcuni testi in via di realizzazione nei prossimi giorni.