Il significato e la forza dei colori

Appena si è sparsa voce che la maestra Mariella Toblini avrebbe offerto a docenti e colleghi in Istituto un ciclo di incontri a tema nell’ambito delle iniziative di formazione sul significato e la forza dei colori secondo la teoria di Goethe han cominciato a fioccare adesioni da ogni dove.

Gli incontri si sono tenuti presso la scuola primaria 'Damiano Chiesa' a Noriglio, in orario serale e a ritmo serrato tra novembre e dicembre.

Le attività di pittura hanno collegato la tecnica dell'acquerello ad esercizi di dinamica relazionale tra i partecipanti, evidenziando come il colore possa entrare in comunicazione con i regni della natura e i temperamenti umani.

Accoglienza alle Gandhi

gandhi primo giorno 2018I ragazzi della scuola elementare Gandhi hanno accolto i nuovi bambini delle classi prime e la nuova dirigente con una grande coro.

Lanternata di San Martino

Venerdì 9 novembre gli alunni di Noriglio si sono ritrovati dopo scuola, al primo apparire del buio, per prendere parte alla Lanternata di San Martino. Sono partiti dal piazzale adiacente la scuola seguendo a piedi un itinerario attraverso il paese in compagnia di amici, famiglie e insegnanti, cantando tutti assieme alcune canzoni in diverse lingue, imparate per l'occasione.

"Lanterne, lanterne, sole, luna e stelle,
date luce a noi, date luce a noi,
questa luce nel mondo vogliamo portar!".

Giornata internazionale per i Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza

dir inf 01

Come in tutte le scuole, anche a Noriglio lo scorso 20 novembre si è ricordata la Giornata internazionale per i Diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. In ogni classe, in modo diverso a seconda delle capacità dei bambini, si sono tenute discussioni sul tema, con letture, ascolti, commenti e raccolte di immagini. Sono stati messi in evidenza soprattutto il diritto all'uguaglianza, all'amore, alla protezione, all'istruzione, alle attività ricreative e al divertimento, all'alimentazione sana, alle cure mediche, alla difesa dal bullismo. La classe quarta ha realizzato un cartellone con i propri spontanei pensieri e l'ha condiviso con gli altri bambini della scuola esponendolo in corridoio. Il poster dell'Albero dei Diritti creato dall'Unicef è stato un ulteriore spunto di confronto, e ad esso saranno collegati alcuni testi in via di realizzazione nei prossimi giorni.